pitture classiche e speciali

Per preventivi o informazioni  stefano mereu, decorazioni d’interni.

e-mail: stefanomereupitture@gmail.com

 Elenco le maggiori pitture in circolazione che, secondo le esigenze che dovremo soddisfare, andremo ad utilizzare.Il panorama è molto vasto poiché di ogni tipo  esistono altri sottotipi, per soddisfare i casi più particolari, mirati e precisi:

lavabile:La pittura lavabile è una soluzione ideale per dipingere le pareti di casa, soprattutto in stanze molto frequentate da bambini. Infatti, il vantaggio è che se si sporca, si può facilmente pulire e lavare con una spugna, sempre che la causa della macchia non abbia la capacità di penetrare il film protettivo macchiandolo irreversibilmente, alterandone la colorazione;comunque nel caso si presenti la necessità di ritinteggiare lo si può fare con molta facilità a volte semplicemente pitturandoci sopra.

semilavabile: è una idropittura murale traspirante per interni ad alta opacità indicata per cucine, bagni, bar, ristoranti, cantine e locali dove si hanno emissioni di vapore. Può essere applicata ad airless per grandi superci (capannoni, depositi e garage).  Applicabile su intonaci a base di leganti idraulici, gesso o cartongesso, e conglomerati di varia natura assorbenti, sia nuovi che vecchi, purché non sfarinanti.

quarzo:  E’ un prodotto a base di particelle di quarzo che le conferiscono un elevato potere riempitivo. In pratica, è un prodotto in grado di uniformare le piccole irregolarità del muro. E’ quindi idonea per essere impiegata su agglomerati edili costituiti da intonaco civile di malta bastarda o equivalente. La pittura al quarzo è indicata per facciate esterne perché è tra le più idrorepellenti in commercio, è in grado quindi di conferire impermeabilità al muro.

silicati: sono a base di potassio. Il silicato di potassio, reagendo con i vari componenti dell’intonaco (inerti, calce, ecc.) dà origine ad un composto naturale insolubile e compatto. E’ un prodotto particolarmente consigliato per il restauro di edifici storici e di nuove costruzioni con intonaci non ancora trattati. Tra le caratteristiche principali emergono senz’altro un’ottima resistenza agli agenti atmosferici e una notevole ritenzione del colore. Molto buona è anche la permeabilità al vapore acqueo, ovvero la traspirabilità, unita ad una notevole impermeabilità all’acqua. Indubbiamente però il dato che spicca maggiormente è la particolare resistenza che le rende pitture in grado di conferire alle facciate un aspetto che resta inalterato anche dopo il trascorrere di lungo tempo.

silossaniche: sono di recentissima invenzione; si parte da un minerale inorganico (la silice), è questa specifica caratteristica che rende la resina silossanica particolare per la pittura murale moderna. Una volta essiccata, infatti, la resina silossanica si presenta come un minerale microporoso, ma idrorepellente: il diametro dei suoi micropori, infatti, è più piccolo della molecola dell’acqua, ma sufficientemente grande per permettere il passaggio del vapore. La pittura a base di resine silossaniche non necessita di particolari attrezzature, vanno bene tutti i pennelli e tutti i pigmenti, unica precauzione richiesta, come per i silicati dai quali va distinta, è di proteggere, oltre alla pelle e gli occhi, tutti i vetri e le pietre naturali in prossimità del dipinto.

smalto:gli smalti servono principalmente per la protezione delle opere in ferro e legno ma non di rado assolvono il loro utilizzo anche nelle opere murarie.Sono impermeabili e lavabili al 100% anche con l’utilizzo di detergenti.Si dividono in lucidi e opachi,all’acqua e a solvente.

antimuffa:Ovunque sia richiesta un’azione di prevenzione o di recupero, gli “Antimuffa” rivelano la loro efficacia garantendo per bagni, taverne, cucine, sottoscala, cantine e palazzi antichi un’azione efficace Le prestazioni tecniche degli “Antimuffa”, infatti, permettono una corretta traspirabilità delle pareti evitando la formazione della condensa, terreno fertile per la proliferazione di batteri e funghi, riducendo i problemi respiratori dovuti alla presenza di spore fungine. La formazione di muffa sulle pareti delle case moderne dovuta alla condensa  si manifesta con macchie scure presenti in particolar modo sui muri più freddi. Il problema viene accentuato a causa degli infissi con doppi vetri e alla riduzione dell’altezza dei soffitti che favorisce la diminuzione della circolazione dell’aria. La presenza di punti freddi nelle pareti interne, specialmente negli angoli, provoca condensa dell’umidità ambientale che determina la formazione di muffa.

anticondensa :Le pitture anticondensa sono pitture termiche che contengono microsfere cave di materiale ceramico a bassa densità che, abbassando la conducibilità termica sulla parete e consentendo così di arginare il problema dei punti freddi sulle pareti, riducono la formazione di condensa sul lato interno delle pareti e ostacolano l’eventuale formazione di muffe.Le microsfere di ceramica sono inglobate in uno speciale legante simile al rivestimento che, reagendo al tasso di umidità dell’aria che cambia continuamente durante il giorno, ne ferma l’umidità in eccesso.Dopo l’asciugatura il rivestimento si polimerizza in una struttura (rivestimento) resistente, elastica, spessa ma anche traspirante di circa 0,3 mm. Le microsfere (Bubbles) “filtrano” il flusso termico in una zona infrarossi a bassa temperatura e riflettono e disperdono fino al 25% del calore. Le superfici del rivestimento irradiano tre volte meno calore ad esempio di tegole o cemento .
La traspirazione del rivestimento con elevata capacità di evaporazione (“attività di respirazione”) garantisce che il materiale edile resti asciutto e aumenta l’effettiva resistenza al calore.

Per preventivi o informazioni chiama subito stefano mereu, decorazioni d’interni.

e-mail: stefanomereupitture@gmail.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pitture classiche speciali. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...