pitture a stucco ed effetti decorativi

Per preventivi o informazioni  stefano mereu, decorazioni d’interni.

e-mail: stefanomereupitture@gmail.com

Lavori decorativi: Stucco veneziano, velature,tamponato,spugnato oltre a questi esistono una moltitudine di sottospecie ma come derivazione unica di questi primi quattro.catalogo giorgio graesan spirito libero

catalogo giorgio graesan segui il tuo istinto

Stucco veneziano:Lo stucco veneziano è un rivestimento murale che permette di ottenere una finitura decorativa unica nel suo genere che ricorda gli stucchi presenti negli antichi palazzi di Venezia. La parete trattata con questa tecnica risulta al tatto perfettamente liscia e lucida: oltre all’effetto estetico è importante anche l’aspetto ecologico, infatti questi prodotti sono privi di solventi.Lo Stucco Veneziano è una tecnica di rifinitura che usa strati di stucco applicati con una spatola, per rendere su una superficie liscia l’effetto del rilievo.Ottenuto dalla miscela di grassello di calce, miscela di calce aerea ed acqua, con una polvere impalpabile di marmo. La pasta stesa e lisciata con la spatola permette alla polvere di marmo di penetrare nella massa di calce, in modo tale che più viene schiacciata più la finitura ottenuta diviene lucida. Pur seguendo gli stessi metodi di applicazione, il prodotto in opera risulta sempre diverso ad ogni posa, caratterizzato da sfumature ed effetti che dipendono dal decoratore.catalogo giorgio graesan spatula stuhhi

velature:si intende con velatura uno strato di colore che venga applicato sopra un altro già asciutto e che sia tanto sottile da lasciare trasparire il tono sottostante.Tecnica decorativa caratterizzata da trasparenze e giochi di colore tono su tono: dal momento che il suo punto di forza sta nelle irregolarità poste ad arte e nelle trasparenze, di solito si usano elementi che garantiscano un tratto irregolare.Spugne naturali e sintetiche, stracci, spatole, pennelli rappresentano l’attrezzatura che, singolarmente o combinata, di solito si adopera.

catalogo giorgio graesan la casa dei sogni

catalogo giorgio graesan collezione di gioie

tamponato: La tecnica del tamponato è una delle più semplici e veloci per dipingere i muri di casa ottenendo un risultato originale e moderno con poca fatica. Il materiale usato è una semplice pittura lavabile,anche se esistono prodotti specifici ma che ottengono il medesimo risultato.Con il tampone,l’attrezzo col quale si ha l’effetto, si dovrà picchiettare interamente la parete, in quanto il colore che ne sarà imbevuto verrà sovrapposto ad una tinta di fondo.È opportuno non utilizzare un colore diverso, ma cambiare solamente la tonalità rispetto al fondo, per non avere un risultato troppo pesante ma che  abbini efficacemente le tinte.

spugnato: una tecnica abbastanza semplice da realizzare, attraverso la quale ottenere effetti di colore sfumato e non uniforme, per offrire un senso di dinamicità anche alle mura della nostra abitazione.

Per realizzare questa tecnica è necessario armarsi di pazienza, buona volontà e tanto olio di gomito. Dal punto di vista dell’attrezzatura, invece, occorre munirsi solo di una spugna marina naturale, oltre che di un normale secchio con la pittura del colore prescelto e una base di appoggio da utilizzare come tavolozza.

 Lo spugnato va applicato,solitamente, su una base di bianco delle pareti e per evitare errori o effetti indesiderati è importante che la spugna sia sempre asciutta (da bagnata può provocare anti-estetiche colature) in modo che una volta intinta nella vernice possa assorbirla e restituirla secondo le nostre esigenze. Durante l’applicazione, inoltre, è sempre bene non strisciarla, ma picchiettarla contro il muro, in modo da non perdere l’effetto “bucherellato” tipico della tecnica.

Per preventivi o informazioni chiama subito stefano mereu, decorazioni d’interni.

e-mail: stefanomereupitture@gmail.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pitture a stucco ed effetti decorativi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...